Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Profilo & Mission

 

Il Comitato Regionale del CONI è la diretta espressione, in Toscana, del Comitato Olimpico Nazionale Italiano.

La mission del Comitato Regionale, come recita lo Statuto del CONI (Art. 15), è la seguente: “promuove ed attua iniziative per il perseguimento dei fini istituzionali, coordina l'attività dei Delegati Provinciali e vigila sull'andamento generale delle rispettive attività; a tal fine promuove la predisposizione di programmi di attività in cooperazione con i Delegati medesimi, ne verifica le compatibilità finanziarie e li trasmette alla Giunta Nazionale per l'approvazione e per l'assegnazione dei relativi fondi; controlla l'esecuzione dei relativi programmi”.

Il Comitato quindi si relaziona in maniera costruttiva con le strutture regionali delle Federazioni Sportive Nazionali, delle Discipline Associate, degli Enti di Promozione Sportiva e delle Associazioni Benemerite, tutti organismi che fanno parte dell’organizzazione sportiva e che quindi sovrintendono e organizzano le attività.

Cura i rapporti con le istituzioni regionali, coordinando gli interventi.

In modo analogo si adopera per costruire rapporti di stretta collaborazione con le amministrazioni degli Enti Locali, sia pubblici che privati. Nello specifico, con gli Enti Locali assume un ruolo di stimolo allo sviluppo dell’impiantistica sportiva anche assolvendo ad un ruolo di consulenza tecnica sulla materia.

In collaborazione con l'Ufficio Scolastico Regionale del MIUR organizza il progetto nazionale di valorizzazione dell'educazione fisica e sportiva nelle scuole primarie "Sport di Classe", nato dall'impegno congiunto del CONI, del MIUR, della Presidenza del Consiglio dei Ministri e la partecipazione del CIP; attua tutte le iniziative nazionali di promozione sportiva del CONI, di concerto con gli organismi sportivi regionali, quali "Luoghi di Sport", "Trofeo CONI", "Sport in carcere", "Educamp", "Giornata Nazionale dello Sport"; coordina ed aiuta numerosi progetti locali tra i quali anche il Giocosport.

Il Comitato Regionale Toscana è anche promotore ed esecutore, insieme alla Regione Toscana, all'Ufficio Scolastico Regionale del Miur, alle Università degli Studi di Firenze e Pisa, di un proprio progetto "Sport e Scuola compagni di banco", rivolto alla scuole primarie al fine di promuovere la migliore formazione motoria in tutti gli studenti.

I suoi organi sono il Presidente, la Giunta Regionale e il Consiglio Regionale. Presso la sua struttura sono nominati il Segretario Regionale, il Tecnico Regionale per l’impiantistica sportiva e il Coordinatore Tecnico Regionale.

E’ emanazione diretta del Comitato la Scuola Regionale dello Sport che, in collaborazione con la Scuola Nazionale, ha il preciso compito della formazione. Questa attività è svolta su tutto il territorio regionale, attraverso i propri docenti ed esperti, con il supporto organizzativo dei Coni Point, predisponendo percorsi di studio per ogni ambito disciplinare e per ciascuna figura tra quelle che ruotano attorno al mondo dello sport (atleti, tecnici, dirigenti sportivi, genitori), nel tentativo di migliorare costantemente la preparazione tecnico-professionale di tutte le sue componenti.

bann sportdiclasse

Banner 285x100pixel b3