Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Schermata 2018-07-05 alle 15.01.51.png

 

Federico Turrini, dopo i Giochi del Mediterraneo, si fa riconoscere, quale campione indiscusso anche al trofeo "Sette Colli", concluso il 1 luglio scorso, ove con il tempo di 4'16''51 nei 400 Misti ha ottenuto la medaglia di bronzo, a seguito di un eccezionale sprint negli ultimi 50 metri.Grandi risultati anche per gli altri campioni livornesi: Matteo Ciampi, che ha vinto la Finale B dei 200 Stile Libero , Filippo Dal Maso (200 e 400 Stile Libero), Martina De Memme negli 800 Stile Libero e Francesca Fangio (livornese del Team Lombardia) nei 200 Rana .A completare il quadro l’ottava posizione di Turrini e Sara Franceschi nei 200 Misti (2'04''87 per il primo, 2'18''54 per la seconda) e passi in avanti per Jasmine Pistelli (Junior, 2'18''54 nella finale B dei 200 Dorso) e per Lorenzo Zagli (4’30’’26 NEI 400 MX). ALTRI RISULTATI di rilievo: - 200 Farfalla: Luperi (2'18''28, 26°); 200 Misti: Dal Maso (2'05''40, 20°); 200 Stile Libero: Masini Luccetti (2'05''46, 35°); Pistelli (1'05''64, 42°); 100 Farfalla: Franceschi (1'03''31, 48°); 100 Stile Libero: Masini Luccetti (58''07, 56°); 50 Farfalla: Franceschi (28''37, 44°).