Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Due giorni di Festa per due dei principali ambasciatori sportivi della città di Livorno: Walter De Raffaele e Massimiliano Allegri.

Il Sindaco Luca Salvetti ha invitato in Comune, rispettivamente il 27 giugno ed il 16 luglio, i due tecnici che con la propria carriera hanno portato lo sport ai massimi livelli, ed ha consegnato loro una pergamena segno di riconoscimento e di stima per chi ha trasmesso a tanti, con la propria attività, le proprie doti tecniche ed umane.

De Raffaele, per due anni consecutivi, ha conquistato lo scudetto italiano alla giuda della squadra di basket Rayer Venezia.

 Allegri, con una carriera di 34 anni nel calcio, 18 come giocatore e 16 come allenatore, ha portato la Juventus a celebrare di nuovo il tricolore.

Una grande soddistazione ed emozione anche per il Delegato del Coni Livorno, Giovanni Giannone, che, a fianco di Salvetti, ha evidenziato l'importanza di valorizzare le tante eccellenze sportive che la nostra città accoglie.

 

de raffaele1

 

allegri 2