Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

 volantino Bullismo 15.12.2018Lo sport dice no al bullismo: questo è il tema di fondo del convegno che si terrà a San Miniato nel weekend.

Sabato 15 dicembre dalle 9.30 all'auditorium di piazza Bonaparte il Coni Point di Pisa  organizza l'incontro 'Noi e voi contro il bullismo. Con lo Sport in prima battuta' col patrocinio del Comune di San Miniato.

L'iniziativa serve a sensibilizzare i più giovani, ma anche i genitori e gli educatori o i semplici appassionati sportivi, affinché nello sport non ci siano casi di bullismo o discriminazione.

Parteciperanno alla mattinata anche molti ragazzi delle scuole di San Miniato e della zona, ma l'ingresso è libero ed è invitata tutta la cittadinanza.

 

Sarà l'occasione per dimostrare quanto sia importante che le agenzie educative e le istituzioni di un territorio stringano un'alleanza virtuosa per affrontare i problemi dei propri territori ed in particolare quanto lo Sport possa agire da deterrente ai fenomeni del bullismo e del cyberbullismo.

L'avvocato Francesco Banchelli della Scuola Regionale dello Sport Toscana tratterà il tema da un punto di vista legale, spostando lo sguardo anche sulla sua applicazione nella vita quotidiana. David Spalletti, assessore per lo sport a San Miniato, porterà il punto di vista dell'amministrazione pubblica, mentre la referente pisana per il contrasto al bullismo Michela Lupia parlerà di come evitare il bullismo coinvolgendo la scuola. Il pedagogista Luigi Mangieri spiegherà come riconoscere e affrontare casi di bullismo; la formatrice SdrS Toscana Denise Cavallini, infine, farà un suo intervento dal titolo 'Lo sport non è bullo ma bello'. Modera il giornalista di gonews.it Gianmarco Lotti.