Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

PISTOIA – Tutto pronto per la 4a edizione della “Notturna di San Jacopo” che prenderà il via da piazza Duomo venerdì 3 agosto alle 20,30.

La manifestazione è stata presentata nella sala Sant'Agata del Comune di Pistoia dall'assessore allo sport Gabriele Magni e da Roberto Bonistalli presidente del Gp Cai Pistoia, società organizzatrice. Presenti anche il responsabile tecnico della gara Franco Bertolucci, il segretario della società Roberto Isola, Vittoriana Gariboldi, delegata Coni e don Luca Carlesi.

La gara competitiva di 9 km, si snoda su di un circuito di 3 km da ripetere tre volte; per i non competitivi sono disponibili due percorsi ludico motori di 6 e 3 km.

“Quest'anno la data non è più a ridosso della Giostra dell'Orso - ha sottolineato Magni -, c'è stato un confronto con gli organizzatori e abbiamo deciso di spostare la manifestazione di una settimana per dare modo al Comune di smontare la pista della giostra, così gli atleti potranno avere piazza Duomo libera. Devo ringraziare gli organizzatori per avere accettato di spostare la data e credo che questa formula varrà anche per gli anni a seguire”.

Orgoglioso Bonistalli, che ha sottolineato come gli organizzatori della gara fiorentina la “Notturna di San Giovanni”, abbiano riconosciuto al Gp Cai Pistoia il valore della manifestazione che già alla terza edizione aveva superato i mille partecipanti. Per Bonistalli e la società questa dichiarazione è stato l’input per continuare nell’organizzazione.

“Spostare la data di una gara che ha tanto seguito è sempre un rischio - ha spiegato Bonistalli-. Le difficoltà ci sono state e siamo stati titubanti se continuare o no a fare questa manifestazione. Spero, nonostante il cambio di data, di arrivare ai numeri degli anni passati. Abbiamo appurato che la grande partecipazione alla manifestazione è dovuta dalla partenza e arrivo in piazza Duomo. Sono molte le iscrizioni che arrivano dalla Liguria dal Friuli, Trentino, questo ci inorgoglisce e ci ha fatto superare i tanti problemi interni. E adesso eccoci ad una nuova prova, speriamo che i partecipanti siano sempre numerosi come al solito”.

Vittoriana Gariboldi delegata Coni ha annunciato che il Coni il prossimo anno patrocinerà la Notturna di San Jacopo. “Sono contenta e faccio tanti complimenti alla società, so che cosa vuol dire organizzare una manifestazione - ha detto Gariboldi -. La cornice in cui si svolge è fantastica e si inserisce nei festeggiamenti del nostro patrono, il percorso affascina e auguro a questa manifestazione che duri negli anni”.

“La manifestazione si inserisce nei festeggiamenti Jacopei e sarà don Diego Pancaldo a benedire gli atleti prima della partenza", ha confermato don Carlesi.

“Il percorso è rodato, classico, un percorso cittadino facile: pianura, salite e discese, qualche curva: un percorso veloce - ha spiegato Franco Bertolucci - Abbiamo predisposto sul percorso 29 persone che copriranno i punti critici per garantire la sicurezza degli atleti, della gara, dei cittadini”.

La gara partirà da piazza Duomo per procedere in via Orafi, via Curtatone e Montanara, via Bozzi, piazza San Francesco, via Gramsci, via della Costituzione, via Pace, piazza Treviso, via delle Mura Urbane, via Carratica, via Campo di Marzio, piazza della Resistenza,via Ducceschi, via Amendola, via del CanBianco, via Cavour, via Roma piazza Duomo.

L’iscrizione con prescrizioni entro il 2 agosto è di euro 6 oppure 8 euro la sera della gara. Le premiazioni si svolgeranno alle 22 difronte al Battistero per info 0573/774636 -329/1538514 

Notturna

Articolo di Gina Nesti

Fonte: www.reportsport.it