Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
20180417_185619.jpg
 
20180417_173900.jpg
 
20180417_173815.jpg
 
Il progetto, come indica la denominazione, è un attività che accompagna giovani e giovanissimi nei primi apprendimenti sportivi. Il progetto così come lo ha pensato CONI, si articola attraverso una strategia di più azioni tra queste, la valorizzazione della giusta relazione sociale, l'attività multilaterale e multisportiva, attraverso la quale il ragazzino apprende globalmente coordinazione e azione motorio-sportiva, agendo molteplici esperienze.
E' prevista inoltre  la  formazione continua dei tecnici delle società appartenenti ai Centri Coni, (grazie anche all'azione della SRDS Toscana), e la partecipazione ad attivià promozionali riferibili  all'attività prevista dal progetto.  Il Progetto coinvolge non solo i ragazzi e i tecnici delle società, ma anche le famiglie che partecipano attivamente ad incontri con dei professionisti del settore (psicologi, nutrizionisti, posturologi..etc...)figure importanti nella crescita di un giovane soggetto.
I Tecnici dei Centri Coni hanno partecipato ad un aggiornamento sulla metodologia dell'allenamento 
Le società sono state seguite dalla Promoter Vittoria Falorni e dal Coordinatore Tecnico Prof. Enrico Gabbrielli
 
Nella provincia di Prato sono due i Centri Coni :
 
COIANO SANTA LUCIA
TUSHE PALLAMANO
ATLETICA PRATO
PALLACANESTRO 2000
ACCADEMIA KRT SHOTOKAN
GISPI RUGBY
le attività finali si sono svolte nel campo da calcio del Coiano calcio.