Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

 

download (3).jpg

 

Sulle pedane dell’Hilton Rome Airport di Roma Fiumicino dal 7 novembre al 12 novembre, i Campionati del Mondo di scherma paralimpica vedranno confrontarsi 233 atleti provenienti da 32 paesi del mondo. La rappresentativa italiana è composta da 28 atleti, 14 maschi e 14 femmine per le tre specialità: fioretto, spada e sciabola. Già dalla prima giornata l’azzurro Matteo Betti, senese di 32 anni, ha conquistato l’argento nella gara di fioretto maschile categoria A, regalando all’Italia la prima medaglia.