Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Dopo una durissima sfida conclusa al doppio di spareggio il club di Vico Alto conquista la massima categoria

ctsiena-promozione

Il sogno del Ct Siena è diventato realtà! Quello che sembrava all’inizio dell’avventura stagionale nel Campionato di Serie A2 femminile un obiettivo lontano da perseguire, che si è man mano concretizzato lungo il cammino a suon di prestazioni convincenti, è diventato a portata di mano raggiungendo la finale per la promozione contro l’Usd Beinasco.

Una doppia sfida che si preannunciava durissima, e così è stata, sia nell’andata disputata sui campi di Vico Alto (e terminata 2-2), sia nel ritorno in terra piemontese. In questo incontro Siena poteva contare sulla presenza della sua numero 1 Laura Pous Tio: la spagnola, assente sette giorni fa perché bloccata a Nimes dalla protesta dei gillet gialli, ha fatto valere la sua forza derivante dal best ranking di numero 72 delle classifiche mondiali nel 2012, solidissima nel singolare numero 1 contro Martina Colmegna e decisiva in entrambi i doppi disputati assieme a Chiara De Vito, altra protagonista assoluta della finale.
In mezzo ai due singolari vinti da Siena, è arrivata la sconfitta di Corinna Dentoni per mano della fortissima Alexandra Michele Zmau, ma dopo alcune prestazioni sottotono si è rivista una versione brillante della massese, battuta soltanto per i meriti avversari. Il punto di una Chiara De Vito, naturalmente contratta per l’altissima posta in palio, contro Maria Canavese, ha concesso a Siena un doppio match-point da giocarsi in doppio. In entrambe le circostanze sono scese in campo le stesse interpreti: Pous Tio/De Vito da una parte, Canavese/Colmegna dall’altra. Beinasco è stato bravo a trascinare la disputa al doppio di spareggio per la prestazione di altissimo livello del duo di casa. Ma nel secondo e decisivo doppio la coppia di Beinasco ha finito la benzina e il duo senese è salito in cattedra, dominando con un eloquente 62 63.

Sul match-point trasformato in vittoria è esplosa la gioia delle giocatrici senesi, del capitano Massimo Ardinghi, della dirigenza e dei tanti tifosi al seguito a Beinasco: per la prima volta nella sua lunga e gloriosa storia, il Ct Siena nel 2019 giocherà nel massimo campionato nazionale di Serie A1!

USD Beinasco - Ct Siena 2-3
Laura Pous Tio (S) b. Martina Colmegna (B) 61 36 62
Alexandra Michele Zmau (B) b. Corinna Dentoni (S) 67 63 62
Chiara De Vito (S) b. Maria Canavese (B) 75 75
Colmegna/Canavese (B) b. Pous Tio/De Vito (S) 61 36 10-7
Pous Tio/De Vito (S) b. Colmegna/Canavese (B) 62 63