Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

CONI Siena: Educamp 2019 con l’ASD Siena Baseball Monteriggioni e l’UISP Atletica Siena.

Al Via le iscrizioni!!!!

Siamo alla quinta edizione di Educamp, CENTRO SPORTIVO MULTIDISCIPLINARE, e quest’anno il progetto è stato affidato alle società ASD Siena Baseball Monteriggioni e all’ UISP Atletica Siena che ne assimilano le linee guide generali che mirano a promuovere attraverso l’attività fisica e motoria, la diffusione di principi come il rispetto dell’individualità di ciascuno, del gruppo, delle regole e di valori quali il benessere psicofisico, la socializzazione, l’integrazione oltre ad un sano e corretto stile di vita.

L’Educamp avrà come sede il campo Scuola di Via Avignone-Siena; è rivolto ai ragazzi da 5 ai 14 anni. I partecipanti saranno suddivisi in gruppi di massimo 15 per ogni Educatore Tecnico Sportivo, tenuto conto delle fasce d’età, comunque per tutte le informazioni e le iscrizioni, che sono già aperte, consigliamo visionare il sito internet: www.educamp.coni.it/

Le settimane interessate sono:

Dal 17 al 21, dal 24 al 28 giugno e dal 1 al 5 Luglio con l’ASD Siena baseball Monteriggioni e dall’8 luglio al 13 settembre con l’UISP Atletica Siena.   

Come negli anni precedenti i partecipanti tra gli 8 e i 14 anni effettueranno dei “test di efficienza motoria” elaborati dall’istituto di Medicina e Scienza dello Sport del CONI.

Obbligatorio il certificato sportivo non agonistico.

“Non ci resta che augurare buon lavoro all’ASD Siena Baseball Monteriggioni e all’ Uisp Atletica Siena e una buona Estate di Sport a tutti i partecipanti!”- dice Paolo Ridolfi Delegato CONI Siena- “ ringraziamo queste società, i suoi Presidenti, che hanno accettato il Progetto e accolto i suoi principi, tutto ovviamente senza dimenticare mai l’obiettivo principale che è la crescita completa dei ragazzi”.