Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

1234.png

 

Si sono svolti ad Arco di Trento, dall'1 al 3 Giugno 2018, i Campionati Italiani Giovanili di Arrampicata Sportiva, dove gli atleti toscani qualificati si sono confrontati con atleti provenienti da tutta Italia, nelle tre specialità dell'Arrampicata: Speed, Lead e Boulder.

Purtroppo quest'anno i ragazzi non sono riusciti a portare a casa nessuna medaglia, ma ci sono comunque risultati degni di nota, che vedono alcuni piazzarsi tra i primi 10:

  • Giovanni Bagnoli, società CAI Firenze Climbing, 6° classificato specialità Speed e 10° classificato specialità Lead,  categoria U12 Maschile;
  • Lorenzo Landini, società CAI Firenze Climbing, 7° classificato specialità Speed categoria U12 Maschile;
  • Domenico Polzella, società Stone Monkey Firenze, 8° classificato specialità Boulder categoria U10 Maschile.