Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
Befana Cisl Pf- Avis Bike Pistoia 2021 all’insegna della Solidarietà 

L’edizione più lunga di sempre, iniziata il 4 gennaio con le visite al reparto pediatrico del San Jacopo  e alla Casa Famiglia  “La Locomotiva” di Massa e Cozzile si è conclusa il 7 gennaio  con le visite alla  struttura “Piccoli Passi” di Monsummano Terme e al Centro di riabilitazione MAIC di Pistoia

        La Befana, interpretata ancora una volta da ex Campionessa del Mondo Edita Pucinskaite dopo l’ospedale e La Locomotiva visitate lo scorso 4 gennaio, ha raggiunto in bicicletta oggi la casa Famiglia “Piccoli Passi” a Monsummano Terme e il centro MAIC a Pistoia. Il tutto è avvenuto rispettando le regole del distanziamento anti Covid.

        In particolare al Centro MAIC la Befana Edita in sella della propria bicicletta, al posto della abituale scopa, ha girato attorno alla struttura e soffermamdosi sotto ai balconi e alle finestre dove ad attenderla c’erano gli ospiti dell’istituto. L’accoglienza è stata così calda da suggerire alla Befana anche qualche simpatico “lancio della Calza”, applausi e qualche coro “tipo” stadio sono state la giusta ricompensa per un piccolo gesto fatto col cuore.Non ci siamo voluti piegare alla situazione attuale, convinti più che mai che soprattutto nei periodi più difficili ci sia bisogno di “umanità”, di stare vicino alle persone più deboli. Abbiamo cercato come ogni anno di portare un sorriso, un attimo di spensieratezza a chi più ne ha bisogno” sono le parole di Roberto Rossi il responsabile della Cisl FP  di Pistoia che ormai da 11 anni organizza la “Befana della Solidarietà” in collaborazione con la società ciclistica Avis Bike Pistoia e l’aiuto fondamentale del Supermercato Pam Panorama di Pistoia da sempre vicino a questa Iniziativa.

Sono veramente soddisfatta di essere riuscita anche quest’anno a vestire i panni della Befana, c’è stato un attimo nel quale avevamo pensato di passare la mano al 2022, invece alla fine ce l’abbiamo fatta  e anche se in  modo diverso, un po' più distante, la Befana è riuscita a fare il suo dovere: quello di strappare un sorriso a chi più ne ha bisogno e regalare oltre cento doni. Dopo l’annullamento, nel 2020, della Gran Fondo ciclistica (GF Edita Pucinskaite) mi sarebbe veramente dispiaciuto dover rinunciare anche a questa, ormai tradizionale iniziativa benefica. Chiaramente il prossimo anno mi auguro di poter tornare ad abbracciare le persone e i bambini, ma vista la situazione mi rendo conto che abbiamo fatto il massimo. ” sono le parole di Edita Pucinskaite.

        Per finire un doveroso ringraziamento a tutte le strutture che ci hanno accolto e favorito nel lavoro. Grazie a tutti, l’appuntamento è già fissato per il 5 gennaio 2022.   

Ufficio Stampa Avis Bike Pistoia

www.gfeditapucinskaite.com  

 

Befana della Solidarietà PartenzaBefana lancia CalzaFondazione Maic Befana con ragazzi al balcone

Banner 2