Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Al via a Siena due corsi nelle scuole primarie e dell'infanzia

Avvicinare i più piccoli alle discipline sportive meno praticate, direttamente a scuola. E’ questo l’obiettivo di un accordo tra l’amministrazione comunale di Siena e il Coni, come da delibera presentata dell’assessorato allo Sport e approvata ieri dalla giunta. L’iniziativa dà il via libera a due progetti: “Il bambino sceglie lo sport” e “Imparo Giocando”, destinati rispettivamente agli alunni delle scuole primarie e delle scuole d’infanzia comunali, attraverso un finanziamento di 7.830 euro.

"Rappresentano una efficace contromisura al precoce abbandono dell’attività sportiva e la possibilità di conoscere e sperimentare discipline diverse per poi poter scegliere quella più adatta alle proprie esigenze - dice l’assessore alle Politiche giovanili, Clio Biondi Santi -. Un’opportunità – aggiunge - ancora più importante in questo periodo in cui la pandemia ha notevolmente ridotto le occasioni per praticare sport anche per i più piccoli. I corsi che si svolgeranno nelle nostre scuole si atterrano scrupolosamente ai protocolli anti Covid-19".

Per entrambi si prevede la realizzazione di 12 incontri di attività ludico-motoria per ogni gruppo o classe coinvolta, che saranno tenuti da docenti Coni nel primo semestre 2021.

Banner 2