Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Locandina CUS
L'incontro si terrà venerdì 27 febbraio alle 16.30, presso il dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere in via Trieste 38 a Pisa, il primo di una serie di eventi culturali e sportivi in programma nel 2015, che verteranno su numerose e diverse tematiche, sempre volte ad ampliare le attività previste dallo statuto sociale CUS per aumentare l’offerta legata allo sport, avviando nuovi percorsi di collaborazione, anche scientifica”.
Il seminario, organizzato dal Centro Studi del CUS Pisa,
è gratuito ed è riservato agli iscritti del CUS, a tutta la cittadinanza di Pisa, ai giornalisti iscritti all’ODG e agli studenti dell’Università di Pisa.  

All’evento, patrocinato dal CONI Toscana, dall’Ordine dei giornalisti della Toscana, dall’USSI (Unione Stampa Sportiva Italiana) e dall’Università di Pisa, vi saranno alcune figure importanti del giornalismo italiano in qualità di relatori. Presenzieranno infatti Salvatore Sanzo, presidente del CONI Toscana, Luigi Ferrajolo, presidente dell’USSI e Claudio Lenzi, giornalista della Gazzetta dello Sport. Inoltre vi sarà anche il prof. Tito Forcellese dell’Università di Teramo. Modererà il seminario l’addetto stampa del CUS Pisa Michele Bufalino. Prima dell’incontro, vi sarà il saluto di Marco Guidi, prorettore per la comunicazione dell’Università di Pisa, di Denny Innamorati, presidente del CUS Pisa e di Alessandro Polsi, direttore del dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere dell’Università di Pisa. Introdurrà l’evento l’avv. Stefano Gianfaldoni, presidente del Centro Studi CUS Pisa.

Tanti gli spunti di discussione, col seminario che verterà sulla comunicazione sportiva nell’era multimediale, ma anche sulla crisi dello stesso giornalismo e i nuovi media, sull’etica nel giornalismo sportivo e infine sulla comunicazione e l’organizzazione nelle Olimpiadi, un tema di attualità dato che da pochi giorni è stato completato il comitato promotore per la candidatura italiana di Roma 2024.

Anche nel 2014 il Centro Studi del CUS Pisa ha organizzato una lunga serie di eventi per promuovere lo sviluppo culturale e scientifico nell’ambito sportivo-universitario, tra i più importanti: "Percorsi di sport e di diversa abilità”, “Mens sana in corpore sano” e “Animali sportivi”.

Banner 2