Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Si è tenuto sabato 23 novembre, presso il centro di preparazione olimpica di Tirrenia (Pisa), il convegno dal titolo "Certificazione sanitaria e defibrillatori -novità legislative-" organizzato dalla Scuola Regionale dello Sport Toscana e riservato ai dirigenti delle province di Pisa, Livorno, Massa-Carrara e Lucca.

Sono intervenuti come relatori il Dott. Adolfo Marciano (Consigliere Nazionale FMSI – Federazione Medico Sportiva Italiana), il Consigliere Regionale Toscana del PD Ivan Ferrucci, la Dott.ssa Loredana Fardello per la parte giuridica e il Dott. Giuseppe Figlini (Presidente Ordine Medici e Odontoiatri Provincia Pisa).

Nel corso dei lavori del convegno, che ha visto la presenza di 60 persone - tra cui i Presidenti Regionali delle Federazioni Canottaggio e Tennis, i Medici Sportivi e i Delegati CONI Toscana per le  province di Livorno e Pisa – ha preso la parola anche il Presidente del CONI Toscana Salvatore Sanzo: “Credo che dovremo condividere con le Federazioni Sportive Nazionali e gli Enti di Promozione le modalità di rilascio del certificato medico sportivo  - ha affermato Sanzo - ma soprattutto, insieme alla Regione e al consigliere Ivan Ferrucci, vogliamo portare avanti un progetto pilota che conduca a una legge quadro sullo sport in Toscana”.

 

 

Banner 2