Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
 
Foto D.Ciaralli

L’avventura del Team Junior italiano si conclude con tre piazzamenti di prestigio delle giovani Letizia Cicconcelli, sesta alla palla e settima al nastro, e Arianna Malavasi, settima con le clavette. La promessa della Ginnastica Fabriano, allenata da Kristina Ghiurova e la stellina della San Giorgio Desio cresciuta da Elena Aliprandi, insieme alle compagne Maria Vilucchi (F.Petrarca Arezzo) e Ginevra Fiore Parrini (Etruria Prato), seguite rispettivamente dalle tecniche Irene Leti e Olga Tishina, chiudono così un Europeo individuale coronato dal sesto posto storico nel Concorso per Nazioni. Le tre finali e il risultato complessivo dell’Italbaby testimoniano la salute del settore giovanile della Sezione di Ritmica, di cui le ginnaste presenti a Baku sono soltanto la punta dell’iceberg. Come ha dimostrato anche il Campionato Assoluto di Ritmica d’inizio giugno a Rimini, la DTN Marina Piazza sta portando avanti un lavoro attento al presente ma proiettato al futuro, con la collaborazione di tante società, distribuite sul territorio, che contribuiscono a rendere la scuola italiana riconosciuta e ad apprezzata a livello internazionale. Per quanto riguarda i podi delle finaline juniores andate in scena questa mattina, la Russia continua a sfornare talenti incredibili, monopolizzando il gradino più alto del Vecchio Continente. Il trio composto dalla Bravikova (oro al cerchio), dalla Annenkova (oro a palla e nastro) e dalla Petrova ha fatto suonare e risuonare l’inno russo, e contando anche il titolo individuale senior della Kudryavtseva e quello della squadra, ha portato a sei su sei i successi della Federazione di Mosca.

 
FINALE CERCHIO JUNIOR
 
1 BRAVIKOVA Iuliia RUS 16.750
2 PIRIYEVA Zhala AZE 16.300
3 RYBAKOVA Anastasiya BLR 15.775
4 MARINOVA Katerina BUL 15.700
5 ASHRAM Linoy ISR 15.658
6 MULYK Mariia UKR 15.300
7 FILIORIANU Ana Luiza ROU 15.200
8 KELAIDITI Eleni GRE 13.950
 
FINALE PALLA JUNIOR
 
1 ANNENKOVA Irina RUS 16.300
2 TRUBACH Maryia BLR 16.016
3 KALEYN Boryana BUL 15.950
4 ASHRAM Linoy ISR 15.816
5 KHANINA Valeriya UKR 15.466
6 CICCONCELLI Letizia ITA 15.450
7 PIRIYEVA Zhala AZE 15.250
8 KELAIDITI Eleni GRE 14.675
 
FINALE CLAVETTE JUNIOR
 
1 PETROVA Olesya RUS 16.450
2 TRUBACH Maryia BLR 16.200
3 ASHRAM Linoy ISR 15.700
4 MARINOVA Katerina BUL 15.575
5 FILIORIANU Ana Luiza ROU 15.500
6 PIRIYEVA Zhala AZE 15.183
7 MALAVASI Arianna ITA 14.933
8 KIS Alexandra HUN 14.700
 
FINALE NASTRO JUNIOR
 
1 ANNENKOVA Irina RUS 15.816
2 KHANINA Valeriya UKR 15.750
3 ASHRAM Linoy ISR 15.650
4 KELAIDITI Eleni GRE 15.566
5 MANAKHAVA Stefaniya Sofiya BLR 15.300
6 MARINOVA Katerina BUL 15.033
7 CICCONCELLI Letizia ITA 14.900
8 PIRIYEVA Zhala AZE 14.233

Banner 2