Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

 

 

 

2442953-cava.jpg

Grande successo toscano ai Mondiali juniores di pattinaggio artistico su rotelle di Reus, in Spagna. La 19enne campigiana Giada Cavataio, tesserata per la Primavera Prato e, già 4 volte argento tra Europei e Mondiali, ha conquistato la medaglia più pregiata della sua carriera juniores, l’oro mondiale. L’allieva di Barbara Audiberti e Raffaello Melossi, si è imposta in finale grazie a una prestazione superlativa con 5 giudici su 7 che si sono espressi nelle votazioni a favore della campionessa toscana. Dal prossimo anno, Giada Cavataio, che quest’anno ha partecipato anche alle selezioni toscane di Miss Italia, intraprenderà l’attività seniores quale grande promessa internazionale del pattinaggio artistico su rotelle.

Banner 2